Mosajco

Villa Fiorentino Sorrento sede della Fondazione Sorrento

Fondazione Sorrento

Sorrento Classica 2018

Il meraviglioso scenario del Chiostro di S. Francesco schiude nuovamente le porte ai grandi eventi ed alla grande musica, con la XI edizione di “Sorrento Classica”, il festival e masterclass musicale internazionale estivo di Sorrento, firmato dalla direzione artistica del M° Paolo Scibilia. Conduce la giornalista, Giuliana Gargiulo.
L’iniziativa, ideata ed organizzata dalla S.C.S. Società dei Concerti, in coproduzione con AREALIVE e PDA artmedia, rientra nel programma ufficiale degli eventi della Città di Sorrento “Sorrento incontra – La luce dei Luoghi”, diretto da Mvula Sungani, promosso e sostenuto dal Comune di Sorrento - Ass.to Turismo ed Eventi, nella persona del Sindaco, Avv.to Giuseppe Cuomo. Patrocinano l’iniziativa il Comune di Sorrento, Regione Campania, Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo Sorrento Sant’Agnello, Fondazione Sorrento. Collaborano all’iniziativa esercizi, imprese ed aziende turistiche locali.
Dal 20 luglio al 6 agosto 2018, noti interpreti, personaggi e protagonisti della Grande Musica Classica (gran parte dei quali “made in Italy”, in esclusiva ed anteprima per il Sud - Italia) sfileranno in questa undicesima edizione, riconfermando l’alto taglio artistico, culturale ed internazionale del festival, firmato dalla sapiente e consueta direzione artistica del M° PAOLO SCIBILIA. Tra i nomi prestigiosi della kermesse spiccano Uto Ughi, Michele Campanella, Andrea Bacchetti, Giacomo Ronchini, Viktoriya Koshuba, Ilie Ionescu, Lucia Di Sapio, Giovanni Oliva e Massimo Fargnoli.
Tra gli interessanti ed accattivanti titoli didascalici di programmi, tematiche e retrospettive presenti in questa edizione, emergono: “Sorrento incontra - La luce dei Luoghi”, “Personaggi, interpreti e protagonisti della Grande Musica Classica”, “Conversazioni con...”, “Note d’Europa”, “Tra Classicismo e Romanticismo”, “Tra Barocco tedesco e Romanticismo francese”, “Centocinquantesimo anniversario della morte di Gioacchino Rossini”, “Tributo a Antonio Carlos Jobim”, “Andorinha”, “Stones & Flower”, “Quisquilie e Pinzillacchere” e “I Péchés de Vieillesse di Gioacchino Rossini”.
Tra le novità assolute di quest’anno, parallelamente ai concerti, le quattro retrospettive biografiche, dal titolo “Incontri con.....”, presiedute dagli interpreti stessi del festival: Uto Ughi (27 luglio, ore 20.30, Hotel Continental, sul suo libro “Quel Diavolo di un Trillo: Note della mia vita” - Ed. Einaudi. Conduce: Massimo Fargnoli - musicologo), Giacomo Ronchini (30 luglio, ore 18.00, Maison Tofani, sul suo album discografico, tributo ad Antonio Carlos Jobim, “Andorinha” e “Stones & Flower” - Ed.”Eco”), Michele Campanella (2 agosto, ore 18.00, Hotel Continental, sul suo libro “Quisquilie e Pinzillacchere Storia di un musicista napoletano raccontata ad un amico”- Edizioni Castelvecchi), Massimo Fargnoli (6 agosto, ore 18.30, Villa Fiorentino – Fondazione Sorrento, sul libro “I Péchés de Vieillesse di Gioacchino Rossini” - Guida Editori, nel 150° anniversario della morte di G. Rossini”: 1868 – 2018).
Altra novità assoluta di questa XI edizione, la sezione “Sorrento Classica International Summer Music Masterclass”, articolata da Seminari di perfezionamento di Violoncello, Arpa, Pianoforte e Principi razionali della tecnica pianistica, tenuti dai noti maestri, di area campana, Ilie Ionescu (già primo violoncello del Teatro S.Carlo di Napoli), Lucia Di Sapio (titolare unica della Cattedra d’Arpa del Conservatorio di Musica “S. Pietro a Majella” di Napoli), Rossella Palumbo e Paolo Scibilia (docenti di pianoforte, presso il Liceo Musicale Statale “Margherita di Savoia” di Napoli)
Sei i concerti serali al Chiostro di S.Francesco (ad eccezione di quello conclusivo del 6 agosto, presso la Chiesa di S. Francesco), tutti alle ore 21.15. Inaugura la rassegna concertistica, il 20 luglio, quasi in anteprima del festival, LA CLASSE DI VIOLONCELLO DEL MAESTRO ILIE IONESCU (già primo violoncello del Teatro S.Carlo di Napoli), composta da talenti pluripremiati in prestigiosi concorsi internazionali, nell’ambito della sezione “Sorrento Classica International Summer Music Masterclass”. Programma da definire. Ritorna, il 26 luglio, dopo 20 anni di assenza dalla scena sorrentina il celebre violinista UTO UGHI, (già direttore artistico dell’ “Estate Musicale Sorrentina” in Duo col pianista ANDREA BACCHETTI, uno dei massimi pianisti italiani dell’ultima generazione. In programma la loro ultima produzione discografica “Note d’Europa”: Viaggio in sette diverse nazioni, attraverso le musiche di Granados, Albeniz, Chopin, Tchaikovsky, Saint – Saens, Gounod, Mozart, Brahms (pubblicata da Sony Classica). Prosegue il 30 luglio il pianista GIACOMO RONCHINI, applauditissimo e attivissimo interprete - compositore in carriera internazionale, con un omaggio ad Antonio Carlos Jobim, attraverso una rilettura pianistica classica – esplorativa, in un nuovo stile Cross – Over, dei più famosi Songs di uno dei più importanti protagonisti della musica brasiliana ed inventore della Bossa Nova (in occasione del 90° anniversario della sua nascita e del 50° della Bossa Nova). Evento in anteprima ed esclusiva assoluta per il sud Italia, con presentazione del nuovo album discografico. Il 2 agosto, recital del celebre pianista di origine napoletana MICHELE CAMPANELLA, interprete lisztiano di fama internazionale ed ai massimi vertici della sua carriera, con il programma dal titolo “Tra Classicismo e Romanticismo: Liszt, Schubert”. Il 4 agosto, presso la Chiesa di S. Francesco, recital dell’ organista VIKTORIYA KOSHUBA attivissima concertista e vincitrice di numerosi primi premi internazionali in Russia, Polonia, Francia e Italia, con il programma “Tra Barocco tedesco e Romanticismo francese: Bach, Muffat, Guilmant”. Conclude il festival, il 6 agosto, LA SCUOLA D’ ARPA DEL M° LUCIA DI SAPIO, didatta e concertista, titolare della Cattedra d’ Arpa del Conservatorio di Musica “S. Pietro a Majella” di Napoli, nell’ambito di “Sorrento Classica International Summer Masterclass”, con programma da definire.
Il direttore artistico del festival, Paolo Scibilia, così commenta l'iniziativa: “Sorrento Classica” arricchisce il prestigioso programma artistico e culturale della Città e la inserisce, a pieno titolo, nei circuiti dei grandi festival internazionali. L’alta qualità artistica degli interpreti e dei programmi assicurano da anni il successo dell’ iniziativa. Le armoniose architetture del Chiostro di S. Francesco si fondono con quelle della grande musica e richiamano, numeroso, il pubblico competente ed appassionato. Perché se è vero che la bellezza ispira la musica è altrettanto vero che la musica aleggia da sempre nella Penisola Sorrentina”.


INFO
Inizio concerti: ore 21.15
Ingresso a pagamento, fino ad esaurimento posti a sedere
Biglietti: Unico € 20, 00. Solo 26 luglio: € 30, 00
Ingresso libero solo 20 luglio, 4 e 6 agosto.
Biglietteria all’ingresso del Chiostro di S. Francesco (Tel. 334.3117961)
Orario 10.00 – 13.00 / 18.30 – 21.30
Alberghi, agenzie turistiche e rivendite autorizzate.
Prevendita On – Line: Local Emotion - www.localemotions.com
In caso di maltempo i concerti si terranno presso il vicino teatro Tasso o luogo alternativo al chiuso.
“Conversazioni con...” sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria presso il luogo dell’evento.
Il programma potrebbe subire variazioni in caso di forza maggiore.

Info: Azienda Autonoma Turismo - Tel. (+39)8074033 - www.sorrentotourism.com - www.societaconcertisorrento.it - - Facebook: societa concerti sorrento
www.comune.sorrento.na.it

cultura
Giornate Nazionali dei Castelli XX edizione

Castelli, fortezze, borghi murati, città fortificate e torri. Il pat... continua

CONFERENZE ISTITUTO DI CULTURA TORQUATO TASSO

PROGRAMMA DI CONFERENZA A CURA DELL' ISTITUTO CULTURALE TORQUATO TASSO continua

Al museo Correale una mostra dedicata a Salvator Rosa

E' stata inaugurata sabato 7 novembre, alle ore 18, al museo Correale di Te... continua

Sorrento...ancora

Roberto De Simone e Alessandra D’Antonio ospiti a “Sorrento&hel... continua

Musica classica di scena a Sorrento - I lunedì dell'opera

Domenica 2 agosto, ore 21.15, Sorrento - Chiostro S. Francesco. continua

Fontane storiche di Sorrento

Sono partiti i lavori di restauro delle due fontane collocate nel centro st... continua

Lo Schizzariello torna al suo antico splendore

Ultimato il restauro della fontana detta dello Schizzariello. Un altro impe... continua

Suggestioni ed emozioni di una città

Una passeggiata tra le meraviglie di Sorrento, tra i suoni, i colori, i pro... continua

Un'antica porta

L' apertura della Porta di Parsano ha, di fatto, consentito lo sviluppo a S... continua

La Basilica di Sant'Antonino

Ai lati dell' altare maggiore della Chiesa dedicata al Santo Patrono della ... continua

Visita la gallery

 

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Firmato - 29/05/2018
Tutto non è solo quel che sembra ma, molto altro.

Leggi le opinioni dei nostri clienti »

comunicati stampa
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding
Sosteniamo l'Ospedale di Sorrento - campagna di crowfunding

Parte il progetto “Sos: Sosteniamo l’Ospedale di Sorrento” che mira a recuperare le facciate del presidio ospedaliero di Sorrento ...

Continua »

visit www.webpinknetwork.it Fondazione Sorrento Sede operativa: Corso Italia, 53 - Sorrento - 80067 - Italia P.IVA / Cod.Fiscale: 05574541214
Tel.: 081 8782284 - E-mail: info@fondazionesorrento.com

Powered by Mosajco CMS